fbpx
Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet quisque rutrum.

Instagram

Blog

Mens sana in corpore sano

Come ogni anno, ISM è anche sport. Anche quest’anno, in collaborazione con il Coni di Avellino, sarà allestita un’area dedicata a tantissime discipline sportive.
Ritornerà, dopo 15 anni, anche uno dei tornei cestistici più intensi della città: la 24 ore di basket.

 

Il responsabile sport di IRPINI MOODSalvatore Napolitano, ha pensato di fare qualche riflessione sul rapporto tra sport e corretta alimentazione.

“Per il supporto dell’attività fisica di allenamento e per l’agonismo è fondamentale la scelta di una dieta appropriata, che soddisfi l’elevato fabbisogno energetico e risponda alle esigenze necessarie per le funzioni vitali, per i processi di termoregolazione, la compensazione delle perdite (sudore, urina, ecc.) e il turnover dei tessuti.

I carboidrati costituiscono il carburante utilizzato dal tessuto muscolare durante l’esercizio fisico intenso e prolungato. In assenza di un adeguato apporto calorico fornito dai carboidrati complessi, l’organismo è costretto a utilizzare i grassi di deposito e le proteine tissutali.

La durata dell’esercizio fisico, la sua intensità, il livello di allenamento e la quantità iniziale di carboidrati immagazzinati nel muscolo sotto forma di glicogeno, determinano il fabbisogno energetico dell’organismo dell’atleta.

Nella dieta dell’atleta, i carboidrati devono costituire la maggior componente della dieta, in quanto le proteine sono necessarie esclusivamente per il rinnovo e l’accrescimento del tessuto muscolare.

Cereali integrali, legumi, frutta, frutta secca e semi, verdura costituiscono fonti eccellenti di carboidrati e proteine: un’alimentazione basata su una varietà di questi alimenti è facilmente in grado di fornire il substrato energetico e tutti gli aminoacidi essenziali richiesti dall’organismo dell’atleta.
un elevato apporto di carboidrati,quindi,è indispensabile per l’atleta.”

No Comments

Leave a Reply